Under 14, Girone E – 9^giornata

Meteor Renazzo – Pall. Molinella 66 – 69 (d1ts)

(17-12, 36-28, 49-47, 57-57)

Renazzo: Mingotti 8, Sebastiani 8, Alberghini 23, Favero ne, Pola 4, Ramponi 7, Gouni 11, Mattioli 2, Guarnera 3, Rivaroli ne, Vasilius. All. Lazzari, 1° Ass. Campanile

Molinella: Volpe 1, Burnelli, Anselmi 2, Ricci Mingani 7, Petroni 12, Bellantone 6, Mezzapelle 13, Pizzirani 2, Cavallini 14, Mezzogori 12. All. Zucchini, 1° Ass. Zuccheri

Arbitri: Ferrara C. (FE) – Bottura G. (FE)

Segnapunti: Fiocchi G. (FE)

10.01.2018, Palestra Ist. Comprensivo 4, Corporeno, Cento (FE) – Ci sono voluti 45 minuti per decidere la vincente della partita, con Renazzo che si deve inchinare ad un Molinella tenace e caparbio, capace di strappare i due punti alla fine.

Partita iniziata malissimo per i molinellesi, che subiscono nei primi minuti un parziale di 6-0 che li penalizza per tutto il primo quarto, e un piccolo risveglio dei rossoblu c’è stato, ma non abbastanza per prendere il vantaggio.
Gli ospiti sono sempre stati vicini, senza mai avere il passo che permettesse di andare avanti nel risultato.

I padroni di casa, approfittando della situazione, prendono il largo e ampliano il distacco, fino al 36-28 dell’intervallo.

La nota negativa della serata, purtroppo, è una prestazione arbitrale gravemente insufficiente: per tutta la sera è stato utilizzato un metro di giudizio iniquo, che ha danneggiato entrambe le squadre. Non siamo soliti evidenziare queste prestazioni, ma in questo caso è un aspetto che ha avuto un’incidenza pesante nella gara .

Dopo l’intervallo lungo, nulla sembra cambiato, e purtroppo l’atteggiamento in campo è sempre più svogliato, con i molinellesi che sembrano demoralizzati. I palloni persi sono tanti, i canestri facili sbagliati altrettanti, così come i falli commessi.
Gli ultimi due minuti del terzo quarto sono fondamentali per la scossa molinellese: gli ospiti si portano a -2 nel terzo quarto, e
finalmente – dopo tanta sofferenza – è propri Molinella ad andare in vantaggio (49-50 dalla lunetta).

Da questo momento i ragazzi acquistano coraggio e provano ad allungare sempre di più, questa volta demoralizzando i padroni di casa, svegliati prontamente da un timeout coach Lazzari, che permette a Renazzo di tornare sul -2.

Zucchini è costretto anch’egli a chiamare minuto per provare lo schema per riallungare a poco dalla fine, e a pochissimi secondi dal termine, una fischiata della coppia arbitrale manda in lunetta la Meteor: 1 su 2, pareggio a quota 57 e overtime necessario.

Molinella apre il supplementare andando subito sopra di 4, ma viene raggiunta immediatamente dalla squadra di casa, e poi superata a 1’20” dalla fine.
Il gioco da tre punti di Molinella porta sopra di nuovo i nostri, ma anche stavolta la Meteor riesce a rimanere a contatto.
I rossoblu non mollano, riuscendo a portare a casa 2 pesantissimi punti, che permettono a coach Zucchini di superare la Meteor anche in classifica.

Ora i nostri Under 14 sono soli al secondo posto, con 12 punti e con una partita in più rispetto a tutte le altre del girone.

Per Molinella il prossimo (Sunday) Match sarà il 21/01, ospitando in Viale della Libertà i bianco-azzurri di Argenta, capolisti imbattuti del Girone E.

 

Molinella Media Staff