I NOSTRI AVVERSARI PER LA PRIMA DI CAMPIONATO: VIRTUS IMOLA. Le parole di Coach Castaldi.

Gli avversari della prima giornata di campionato sono i ragazzi di Virtus Imola. Inutile nascondersi dietro a un dito siamo difronte ad una delle squadre migliori del campionato Emiliano Romagnolo. Un roster di tutto rispetto che vede tra le sue punte di diamante le ali Begic e Ramilli; due ali di grande sostanza e con parecchi punti nelle mani, Begic lo scorso anno fu il miglior marcatore del campionato fermato a marzo. La prima versione di Imola di settembre 2020 vedeva anche Percam nel roster, ora il croato ha preso una pausa ma la dirigenza Imolese non è rimasta con le mani in mano e ha immediatamente firmato Ranocchi e Magagnoli portando muscoli e talento fra le fila giallo-nere.
Completano il reparto interni Locci classe 93 con esperienze a livelli altissimi e Aglio, due giocatori diversi ma di grande impatto e fisicità.
In cabina di regia il funambolico Barattini che garantisce imprevedibilità e tiro da fuori. Dalla panchina pronti ad entrare Federico Salsini e Cristian Muratti per dare energia alla squadra.
A guidare la banda giallo-nera sulla panchina coach Regazzi al secondo anno a Imola; una garanzia per la categoria.
Le parole di Coach Castaldi sulla partita di Sabato:
“ Una partita che ci metterà subito alla prova contro uno dei top team del girone, sarà necessario giocare in maniera compatta in difesa per provare ad arginare le loro bocche di fuoco e reggere il colpo a rimbalzo. La grande fisicità che Imola può mettere in campo noi dovremmo arginarla con voglia di lottare e intensità fisica di ognuno dei nostri giocatori. Un’avversaria che siamo contenti di incontrare subito per vedere immediatamente di che pasta siamo fatti!”

Nella foto lo staff tecnico della Pallacanestro Molinella: da destra il preparatore atletico Marco Uva, coach Marco Castaldi, l’assistente Marco Faggioli e il Vice Coach Marcello Radogna.